#CHEARIATIRA 2021

#CHEARIATIRA 2021

La città di Pianezza partecipa quest’anno alla terza edizione della campagna per la misurazione dell’inquinamento atmosferico #CheAriaTira organizzata annualmente dal Comitato Torino Respira, un comitato di cittadini nato per promuovere iniziative finalizzate a migliorare la qualità dell’aria nella città di Torino e nell’area metropolitana.

La campagna ha come scopo la misurazione di uno degli inquinanti più pericolosi nell’aria, il biossido di azoto, utilizzando dei campionatori passivi che ne rilevano la concentrazione, e la sensibilizzazione di scuole, associazioni e singoli cittadini sulle cause e sulle misure che possono essere intraprese per affrontare il problema dell’inquinamento atmosferico nelle nostre città.

Il sindaco Antonio Castello ha scelto di posizionare i 15 campionatori acquistati dal Comune di Pianezza vicino ai maggiori luoghi di aggregazione e le principali arterie del traffico cittadino dando priorità alle scuole, verso le quali è soprattutto rivolta la sua attenzione.

Alla fine della campagna i dati raccolti verranno elaborati in uno specifico laboratorio per le analisi e i risultati sulla qualità dell’aria resi disponibili a tutti i cittadini.

Il Sindaco
Antonio Castello

Aree Fitness

Aree Fitness

A Marzo 2 nuove aree fitness all’aperto per tutti i nostri cittadini.

Nell’ambito delle attività volte alla valorizzazione dei nostri parchi e giardini pubblici e con lo scopo di promuovere uno stile di vita sano, l’Amministrazione Comunale Castello ha deciso di incrementare la dotazione delle aree verdi Comunali, mediante l’installazione di nuovi arredi,
in particolare di attrezzature e strutture dedicate al “fitness”, realizzate in acciaio, con conseguente abbattimento dei costi manutentivi, fruibili in sicurezza mediante installazione di apposite pavimentazioni antitrauma.

Per tale motivo, allo scopo di promuovere uno stile di vita sano, permettere ai nostri concittadini, di tutte le età, l’utilizzo di tali strutture gratuitamente, abbiamo deciso di definire 2 aree da attrezzare come spazi fitness grazie alla collaborazione con la responsabile della Nordic Walking Pianezza, Marinella Satta ed Eugenio Vaccaro.

Le aree scelte riguarderanno il parco di via Cortassa dietro al parco della Pace e l’area verde di via Musine adiacente il distributore smat.
Con la determina 457 del 3 dicembre 2020 sono stati affidati i lavori di FORNITURA E POSA ARREDI PER AREE FITNESS ALLA DITTA ARREDO PARK S.R.L.

Le aree sono state già delimitate e i lavori inizieranno prossima settimana e saranno completati entro 30 giorni.
Marzo, oltre all’inaugurazione del Pump Truck, vedrà l’apertura di queste 2 nuove aree fitness e permettendo cosi ai nostri cittadini una vita sana all’aperto nella nostra bellissima Pianezza.

Il Sindaco
Antonio Castello

La grande biciclettata

La grande biciclettata

Giornata per l’Ambiente

Cari concittadini, il 5 giugno si celebra in tutto il mondo la “Giornata Mondiale dell’Ambiente”, una festa interamente dedicata al nostro bellissimo pianeta e all’ecologia!

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha scelto di celebrarla con una bella passeggiata in bicicletta! Per questo, DOMENICA 9 GIUGNO si terrà l’ottava edizione de “LA GRANDE BICICLETTATA”, un tour tra le aziende angricole del territorio alla ricerca delle loro tradizioni, degustando i loro prodotti.

Il ritrovo è alle 14,30 davanti all’Istituto tecnico agrario Dalmasso in via Claviere 10. L’evento è gratuito.

Vi aspettiamo numerosi!

Scarica il voltantino: Clicca Qui

Il Sindaco
Antonio CASTELLO

Assessore all’Ambiente
Sara ZAMBAIA

Rievocazione Storica Pianezza

Rievocazione Storica Pianezza

Pianezza 1706 – storia e leggenda tra i vicoli del borgo

Le suggestive stradine del centro storico di Pianezza si preparano a diventare teatro delle gesta della celebre Maria Bricca, giovane popolana pianezzese che, si narra, nel 1706 guidò un gruppo di soldati sabaudi attraverso una galleria segreta che li condusse direttamente all’interno dell’antico Castello di Pianezza, permettendo così la liberazione del paese dall’assedio dei francesi.

Per celebrare Maria Bricca e ricordare la sua storia, il 4 e il 5 maggio 2019, tutto il borgo antico del paese farà un salto indietro nel tempo, grazie ad una due giorni di rivisitazione storica che ripercorrerà i passi di Maria Bricca e dei soldati che, grazie a lei, liberarono il paese.

“L’importanza di mettere in risalto la bellezza della nostra cittadina e la sua storia sono obiettivi che da sempre portiamo avanti e quest’iniziativa sarà un grande momento per tutti noi” dichiara il Sindaco Castello.

“Sarà un teatro itinerante quello che vedremo in scena, un grande spettacolo in movimento che partirà da Villa Casalegno per poi diramarsi tra i vicoli e le scalinate del centro” spiega l’Assessore al Turismo Anna Franco.

Per assistere a questa rivisitazione storica così suggestiva e particolare, sarà necessario prenotarsi tramite email o telefono presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Pianezza e saranno disponibili 6 diversi turni da un’ora circa ciascuno spalmati tra i due giorni previsti. Il sipario si alzerà sabato 4 alle 15:30 e lo spettacolo verrà riproposto per quattro turni, di cui l’ultimo partirà alle 18:30.

Si riprenderà poi domenica 5 maggio alle ore 15, quando partirà il primo degli ultimi due turni di spettacolo. A seguire, un ampio spazio dedicato a quella che è la principale e più amata rivisitazione storica in chiave pianezzese, ovvero quella legata al Palio dij Sëmna-Sal. Al termine dell’ultimo spettacolo dedicato agli eventi del 1706, si procederà dunque alla presentazione del drappo del Palio, dipinto dal noto pittore Guglielmo Meltzeid, e al tradizionale Piantament del Maj, che simboleggia l’apertura ufficiale della manifestazione. Per concludere in bellezza questa due giorni a cavallo tra storia, leggenda e tradizioni popolari, dalle 17:30 in poi, si svolgerà un tour dei luoghi dedicati proprio all’amata manifestazione del Sëmna-Sal e all’investitura dei suoi prossimi protagonisti: i corridori e, naturalmente, Maria Bricca.

Il Sindaco
Antonio CASTELLO

L’Assessore al Turismo
Anna Franco